Home  /  Podcast Directory  /  International  /  Il podcast di InnovAction 2008 - Voci, suoni e musica dalla fiera della conoscenza, delle idee e dell'innovazione


Last update: 2008-02-18

Le mani sulla scienza

2008-02-18 :: Ilenia Picardi

"Spesso si dà per scontato che esista una "classe" di inventori; ma non è così. Tutti possiamo costruire della nuova tecnologia". Lo afferma a InnovAction Neil Gershenfel, professore al MIT e direttore del Center for Bit and Atoms. Oltre a dirlo, Gershenfel lo dimostra. Ha infatti messo su un laboraratorio dotato di alcuni dispositivi di alta tecnologia che possono essere utilizzate da chiunque per disegnare o costruire qualunque tipo di oggetto. Fab Lab, la fabbrica laboratorio, non è solo per gli americani ricchi. Lo scienziato ha installato laboratori simili in diverse aree in via di sviluppo del mondo ed è così che le persone di qualunque età, con poche risorse, utilizzano questi strumenti per costruire ciò di cui hanno bisogno e migliorare la loro vita.

x

Share: Le mani sulla scienza


Indiscrezioni sulla psico

2008-02-17 :: Ilenia Picardi

In un futuro non molto lontano la tecnologia delle neuroscienze potrebbe identificare potenziali assassini con un semplice procedimento diagnostico: tecniche come la risonanza magnetica potrebbero spiare nella mente delle persone e individuare, per esempio, disturbi e comportamenti antisociali prima ancora che siano manifestati. Le implicazioni sociali, etiche e giuridiche di queste innovazioni tecnologiche potrebbero essere davvero grandi; si pensi che negli Stati Uniti alcuni risultati di brain imaging sono già entrati nelle aule di giustizia con valore di testimonianza. Sei anni fa, proprio per discutere di etica e ricerca sulla mente, è nata una nuova disciplina: la neuroetica. Quest'anno la neuroetica sarà tra le protagoniste del dibattito di Fest, la Fiera Internazionale dell'Editoria Scientifica che si svolgerà dal 16 al 20 aprile a Trieste. Nico Pitrelli, ricercatore della Sissa di Trieste, ci racconta perché è importante il dialogo su temi controversi come questo, al confine tra scienza e società.

Immagine: Copyright CaptPiper

x

Share: Indiscrezioni sulla psico


Un medico nello spazio

2008-02-17 :: Simona Regina

Nello spazio in assenza di gravità i processi di invecchiamento sono molto accelerati. Filippo Ongaro per molti anni è stato medico degli astronauti per l’Agenzia Spaziale Europea. Dalla medicina spaziale a quella anti aging. Lo abbiamo incontrato nel corner C del padiglione 5 dove ha presentato med for life.

Ma con la medicina personalizzata anti aging non rischiamo di trasformare in patologia qualcosa che è in fondo fisiologico, cioé l’invecchiamento?  

x

Share: Un medico nello spazio


Andrea Pellizzari e Mr. Brown: intervista doppia

2008-02-17 :: Simona Regina

Ai nostri microfoni un'intervista doppia ad Andrea Pellizzari e Mr. Brown, che nello stand di Confartigianato ha tenuto una InnovAction english lesson. Per arrivare dove è arrivato Andrea ha mai dovuto cedere a ricatti sessuali? E Mr. Brown? Andrea è mai stato raccomandato? E Mr. Brown? Qual è l'avatar di Andrea? E di Mr. Brown? Per Andrea è più InnovAction Pippo Baudo o Mike Bongiorno? La televisione o la radio? E per Mr. Brown?

x

Share: Andrea Pellizzari e Mr. Brown: intervista doppia


Premio Giovanni Maria Pace

2008-02-17 :: Simona Regina

Il 19 aprile si conoscerà il vincitore della VI edizione del Premio Giovanni Maria Pace, per il miglior libro di divulgazione scientifica. Mauro Scanu, proprio a InnovAction, ha comunicato i 3 finalisti. Paola Bressan per Il colore della luna. Come vediamo e perché (Laterza). Pier Luigi Gaspa e Giulio Giorello per La scienza tra le nuvole (Raffaello Cortina Editore). Alessandro Minelli per Forme del divenire (Einaudi).

x

Share: Premio Giovanni Maria Pace


Il papà del web

2008-02-17 :: Simona Regina

Web 2.0. Social media. Nuovi abitanti nella rete. Ma dove stiamo andando? Risponde Robert Cailliau, informatico di fama internazionale e padre del World Wide Web. Con la Commissione Europea ha ideato il progetto Web for Schools e a InnovAction ha affascinato la platea con il suo talk dedicato alle frontiere dell’innovazione. A proposito del web 2.0 dice che non si tratta di una nuova tecnologia, ma nuovo è l'uso sociale che le persone fanno della rete. Parola d’ordine per il futuro, secondo lui, è condivisione!…

x

Share: Il papà del web


Alle origini della globalizzazione

2008-02-16 :: Ilenia Picardi

Quattromila anni fa il mondo era già globalizzato. E' quanto affermano gli scienziati che vanno alle origini della società della conoscenza. Federica Gonzato, ricercatrice dell'Università di Udine, analizzando importanti scoperte sull'organizzazione della produzione e sulle tecniche di fusione dei minerali per la realizzazione del bronzo nell’antichità, ci spiega il rapporto fra innovazione e società nel mondo antico. Scopriamo così che 2000 nel a.C. i rapporti tra gli abitanti del pianeta e, soprattutto, le loro emozioni non erano poi così diversi da quelli di oggi.

Immagine: copyright Wessex Archaeology

x

Share: Alle origini della globalizzazione


Giovani manager dell'innovazione crescono

2008-02-16 :: Ilenia Picardi

Giovani, brillanti, capaci di affrontare problemi reali e mettere insieme esperienze diverse da differenti aree disciplinari della scienza: così Stefano Fantoni, direttore della Sissa, la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, immagina i nuovi manager dell'innovazione. Secondo Fantoni, sono necessari infatti studi interdisciplinari e complessi per stimolare i giovani alla formulazione di idee nuove e per prepararli alle sfide dell'innovazione.

x

Share: Giovani manager dell'innovazione crescono


Più conoscenza per tutti

2008-02-16 :: Ilenia Picardi

Usare la conoscenza per ridurre le disuguaglianze nel mondo e per diminuire l'impronta umana sull'ambiente. Questo, secondo Pietro Greco, direttore di Fest e autore di molti libri tra cui Contro il declino, recentemente pubblicato da Codice Editore, è l'obiettivo delle ricerca scientifica. Un programma ambizioso ma non impossibile; stiamo assistendo a una transizione epocale delle capacità produttive che vede come motore dello sviluppo, non più beni materiali, ma idee. E' questa la società della conoscenza, una società che dovrà minimizzare i rischi e massimizzare le opportunità per servire il benessere di tutta l'umanità.

Immage: copyright EisFeri

x

Share: Più conoscenza per tutti


Un computer da scalare

2008-02-16 :: Federica Sgorbissa

Al padiglione della cultura di InnovAction è possibile cimentarsi nella Digiwall, una parete di arrampicata artificiale che si illumina e suona come uno strumento musicale. Nigel Papworth, dell’Interactive Institute in Svezia, ci spiega che si tratta di un computer game di enormi dimensioni, pensato per far sì che i ragazzi imparino a giocare con tutto il corpo anche davanti a un computer.

x

Share: Un computer da scalare


Tstick: musica digitale

2008-02-16 :: Federica Sgorbissa

Una bizzarra performance musicale al padiglione della cultura di InnovAction.

x

Share: Tstick: musica digitale


Sai cosa mangi?

2008-02-16 :: Federica Sgorbissa

Sai distinguere il salmone dalla trota affumicata? Se vuoi metterti alla prova puoi passare al gremitissimo stand dell’Università di Udine e gustare qualche assaggino, mentre un team di ricercatori ti aiuterà a valutare i parametri attraverso i quali il tuo sistema sensoriale stabilisce quale dei due pesci preferisci. Saida Favotto ci spiega come capire i gusti del pubblico attraverso questo consumer-test.

x

Share: Sai cosa mangi?


Palestre di cittadinanza creativa

2008-02-16 :: Ilenia Picardi, Simona Regina

Europedia è un allestimento itinerante, una mostra che non si presenta conclusa già alla sua inaugurazione, ma aperta ai contributi di chi la attraversa. Nel salone delle Culture della fiera, Carlo Infante ci racconta come, attraverso la tecnologia di rappresentazione chiamata teatro, è possibile mettere in relazione il corpo con lo spazio. Così, grazie anche ai nuovi media, è possibile costruire spazi di condivisione sociale e realizzare palestre di cittadinanza creativa.

x

Share: Palestre di cittadinanza creativa


Innovazione: che piacere!

2008-02-16 :: Simona Regina, Ilenia Picardi

Andrea Pezzi ha moderato questa mattina (venerdì 16 febbraio) l’interessante tavola rotonda dedicata alle frontiere dell’innovazione.

Ma che cos’è per lui l’innovazione? Il processo che l’individuo compie all’interno di se stesso per trovare piaceri sempre più evoluti. Insomma, l’innovazione è profondamente legata all’animo umano.

x

Share: Innovazione: che piacere!


Tappeti e ONG

2008-02-16 :: Federica Sgorbissa

Cosa succede se mettiamo insieme un padre imprenditore nel settore della tappezzeria e un figlio con il pallino delle organizzazioni umanitarie? La “Lifestraw" è una cannuccia che rende potabile anche l’acqua più inquinata, ed è stata ideata dai Vestergaard, una famiglia danese. Secondo Susanne Justesen,ideatrice del network Innoversity e ricercatrice dell’Università di Copenhagen, solo in presenza della diversità e solo in condizioni favorevoli si verifica l’innovazione. Justesen, che proviene dall’area degli studi sull’interculturalità, ha deciso di concentrare le proprie ricerche sulle persone piuttosto che sui processi, e racconta ai nostri microfoni che “una ricetta per l’innovazione non c’è, però esiste quella per capire se un progetto innovativo fallirà”.

x

Share: Tappeti e ONG


Il podcast di InnovAction 2008 - Voci, suoni e musica dalla fiera della conoscenza, delle idee e dell'innovazione

La fiera in Podcast

Il podcast di InnovAction 2008 - Voci, suoni e musica dalla fiera della conoscenza, delle idee e dell'innovazione


Switch to our mobile site